Video Hard di Alessandra Mussolini e Roberto Fiore in download torrent: ora la Mussolini si difende

Video hard di Alessandra Mussolini e Roberto Fiore

Ecco un altro esempio di video hard scovato e pubblicato su internet i cui protagonisti sembrerebbero essere Alessandra Mussolini e Roberto Fiore. Il video ovviamente già si è annidato tra i siti di torrent e Youtube così che tutti possano effettuarne il download.

“Non so se incazzarmi o ridere”: Alessandra Mussolini, sul quotidiano online Affaritaliani.it, replica così all’articolo che appare oggi sulla prima pagina de ‘il Giornale’ che, sopra un grande primo piano della parlamentare, titola “Ricatto hard alla Mussolini. L’ultimo veleno della politica del gossip: voci di un video usato per incastrare l’onorevole del Pdl”.Si tratterebbe, rilancia il quotidiano, di un video che ritrae la parlamentare insieme al leader di Forza Nuova, Roberto Fiore: “Non so – ribadisce la parlamentare – se incazzarmi o ridere. Allora: vendono su Ebay i frammenti di cervello di mio nonno; tre giorni fa ho ricevuto una chiamata dalla Polizia che mi informava del fatto che Gino Paoli mi ha denunciato per ciò che dissi sulla canzone “Il Pettirosso”. Io eccepii sul fatto che questo brano trattasse di pedofilia, un messaggio grave. Oggi poi uscirà un film dove mi si dà della puttana e dell’assassina e ora leggo queste cose… Che cosa devo dire? Non lo so più. Sono incerta tra l’incazzatura e il metterrmi a ridere. Perché? Ormai facessero quello che vogliono…”.

Il video hard di Alessandra Mussolini e Roberto Fiore non è che l’ultima provocazione dalla quale la parlamentare si è dovuta difendere. Il download dai siti Torrent e Youtube è comunque ormai inarrestabile.

Comunque vada e comunque reaggirà la Mussolini, il video hard purtroppo non potrà essere eliminato così facilmente da internet e chi lo ha scaricato tramite Torrent, eMule o altri P2P, diventerà fonte per permettere ad altri il download gratuito.

Ricerche rilevanti:

Argomenti Correlati:

  • Nessun argomento correlato

Iscriviti e rimani aggiornato

Perché non scrivi un commento?

Scrivi una risposta



 

I più letti

Indice degli Argomenti

Archivi